Lettera della CIDA al Presidente del Consiglio per la fase 2

Il Presidente della nostra Confederazione Mario Mantovani ha inviato al Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte una lettera (vedi allegato) sull’importanza della partecipazione della nostra categoria ai lavori di progettazione e gestione della fase 2 dell’emergenza COVID 19.
Trovo del tutto apprezzabile l’iniziativa che condivido nella forma e nella sostanza.
Questa crisi improvvisa, inattesa, dovuta a cause esterne, mette drammaticamente a nudo molti limiti progettuali e operativi del nostro Paese, per cui sarà necessario confrontarci al più presto sulle prospettive future per arrivare a formulare delle proposte articolate in tutti i settori di attività, oltre che socio sanitarie, culturali, in primis la scuola.
La nostra Confederazione, di cui FIDIA è parte con gli iscritti delle proprie Associazioni territoriali, annovera tra i suoi associati un patrimonio di risorse tecnico scientifiche utili allo scopo e dà la propria disponibilità nell’esecuzione delle fasi di riapertura e ripartenza del Paese.
Concludo informandovi che sarà mia cura comunicarvi come raccogliere eventuali adesioni di nostri iscritti, che volessero partecipare a iniziative e incontri confederali che aggreghino esperti, manager ed esponenti della politica e delle istituzioni che programmeremo a stretto giro, nella convinzione che si debba ricostruire l’Italia su basi di competenza e merito.
Tornerò in argomento nei prossimi giorni.
Cari saluti
Gianfranco Bennati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *