Sovrainformazione in tempi di CORONAVIRUS – alcuni siti consigliati

Cari Colleghi Dirigenti

Siamo in piena emergenza sanitaria da coronavirus e si sta manifestando sempre più una sorta di sovrainformazione, spesso fuorviante.

E’ questo un allarme annunciato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità già dal 3 febbraio 2020, definita “ Infodemia”, ovvero un’ epidemia informativa.

I social network, le chat, gli hashtag sono un canale prezioso di aggiornamento in tempo reale di quello che sta succedendo in tutto il mondo, ma usati impropriamente sono spesse volte causa di disorientamento.

Con una sovrainformazione si rischia di escludere le fonti autorevoli, quelle che possono darci l’informazione di qualità professionale, verificata e costantemente aggiornata.

A questo fine mi permetto allora di darvi il mio personale contributo segnalandovi alcuni siti ufficiali a cui fare riferimento:

www.salute.gov.it/Nuovocoronavirus

www.epicentro.iss.it/coronavirus

www.Emergenza24.org

www.aifa.gov.it

E’ di fondamentale importanza mantenere l’attenzione su chi è in grado di affrontare il problema con le competenze e la professionalità che necessita la situazione, attingendo altresì alle informazioni diramate da fonti autorevoli quali il Ministero della Salute e la Protezione Civile.

Con la certezza che “ANDRA’ TUTTO BENE” vi giungano i miei più cari saluti.

 

Gianfranco Bennati

Presidente FIDIA

FONDIR – Sottoscritto il verbale d’Accordo ANIA-FIDIA – presentazione piani formativi

Cari Colleghi Dirigenti

Vi informo che il 30 gennaio scorso ANIA e FIDIA, a firma dei rispettivi Presidenti, hanno rinnovato il verbale di accordo riguardante la formazione e l’aggiornamento dei dirigenti delle aziende del settore assicurativo aderenti a FONDIR, volto a promuovere l’operatività degli Avvisi 1/2020 e 3/2020 .

Com’è noto l’art.42 del CCNL Dirigenti sancisce l’impegno delle imprese, in accordo con il dirigente,  di avviare interventi formativi per favorire un aggiornamento culturale e professionale quale supporto alle responsabilità a lui affidate.

L’Avviso 1/2020 regolamenta le modalità di presentazione dei Piani formativi, la gestione e la rendicontazione delle attività formative.
L’Avviso 3/2019 indica le modalità d’accesso alla Bacheca delle iniziative di formazione continua per i dirigenti delle Imprese iscritte a FONDIR.

Con questo accordo ha preso il via la nuova programmazione  della formazione dei dirigenti 2020, che vede lo stanziamento di risorse per i piani formativi individuali per complessivi euro 921.000 destinati al nostro settore.

Collegandovi al sito www.fondir.it  potrete trovare ogni informazione necessaria, mentre in sede di presentazione del Piano formativo (compilazione del formulario on line) basterà fare riferimento alla data di stipula dell’ accordo stesso (indicando il 30 gennaio 2020).

I Piani formativi possono essere presentati con scadenze mensili dal 2 Marzo fino al 23 Novembre 2020.
Un caro saluto.

Gianfranco Bennati
Presidente FIDIA

ANDIA ricorre in appello contro ANIA e FIDIA

Vi comunico che ANDIA ha appellato la sentenza a lei sfavorevole di cui vi ho dato conto nei precedenti comunicati che ritrovate nel nostro sito.

Ne prendiamo atto e ci impegniamo a rispondere con le dovute argomentazioni.

Nel contempo facciamo rilevare come il presidente di ANDIA, in un comunicato dallo stesso diramato, dichiari che i giudizi di Appello e, se del caso, di Cassazione potrebbero durare da 4 a 6 anni. Per quanto la previsione pecchi di ottimismo, oltre all’incertezza del risultato, qualcuno dovrebbe domandarsi perché mai i dirigenti che hanno lasciato le Associazioni di FIDIA, più o meno consapevolmente, debbano restare privi di ogni rappresentatività per  l’avvenire e assistere ad un utilizzo improprio dei loro contributi, destinati esclusivamente al finanziamento di una causa contro la rappresentanza sindacale di altri loro colleghi.

Alla luce di tutto ciò credo che si imponga una seria riflessione sull’utilità della scelta fatta oltre a valutare l’opportunità di un ricompattamento delle fila che giovi all’unità e alla forza della rappresentatività sindacale di tutta la categoria.

Le nostre Associazioni territoriali ALDIA, ADIA NORD OVEST, ADIA Nord Est e SINDIAC sono a disposizione per ogni approfondimento e presa di contatto con chiunque fosse interessato.

Colgo l’occasione per presentarvi la rassegna stampa che riprende la notizia dell’esito a noi favorevole del giudizio intentato da ANDIA contro ANIA e FIDIA.

Un cordiale saluto.

 

Gianfranco Bennati

Presidente FIDIA

Riportiamo volentieri un contributo del consigliere di SINDIAC Giuliano de Leone

PENSIONI : Aggiornamento cause pilota

Al momento sono stati depositati i seguenti ricorsi :

Per i dirigenti pubblici

  • Dirigente di FP-CIDA
  • Dirigente di CIMO

Per i dirigenti del privato

  • Dirigente Federmanager
  • Dirigente Manageritalia
  • Dirigente FIDIA

Le uniche udienze fissate al momento sono quelle del dirigente di Federmanager innanzi al Tribunale di Milano per il 17 marzo 2020 e del dirigente di Manageritalia sempre al Tribunale di Milano per 28 febbraio 2020.

Nel frattempo è stato depositato il ricorso per il dirigente di FIDIA al Tribunale di Genova, mentre per altri due dirigenti (di Federmanager e Manageritalia) si sta attendendo la decorrenza del termine di 60 giorni dall’invio della diffida all’Inps.

Per avere un quadro completo e circostanziato sulle PENSIONI, vi invito a riprendere le mie comunicazioni sull’argomento pubblicate sul sito www.fidia.info del 21 dicembre 2018, 23 maggio 2019 e 20 ottobre 2019 .

Vi darò notizie non appena mi perverranno dal nostro legale fiduciario, avv. Massimo Luciani.

Cordiali saluti

Gianfranco Bennati

Presidente FIDIA